Digerire i sapori

La Medicina Ayurvedica descrive livelli di digestione impensabili per noi occidentali, per esempio associa la digestione di differenti sapori a differenti livelli dell’apparato digerente. Oggi noi, in occidente, stiamo scoprendo che per esempio i recettori dei sapori non sono collocati solo nella lingua o nella bocca, ma distribuiti per tutto l’apparato digerente e un po’ alla volta stiamo scoprendo che le descrizioni fornite dall’ayurveda non erano bizzarre fantasie ma derivavano da una conoscenza ‘globale’ dell’organismo umano e del suo funzionamento.
Questi sono gli argomenti trattati nella lezione 1.3, 1.4, 1.5 e 1.6 del corso di alimentazione ayurvedica.
Se volete iscrivervi al corso cliccate qui.

 

 

 

 

2 commenti su “Digerire i sapori”

  1. Avatar
    Irene clemente

    Ciap Edoardo, vorrei abitare a Terni! Il corso sarà on line? Potrò iscrivermi anche io?
    Irene, di MT Milano
    Grazie

    1. Avatar

      Si, il corso è on line ed è aperto a tutti, pazienti e non.
      Ora stiamo ancora lavorando alla seconda edizione e tra poco il corso sarà di nuovo disponibile.
      L’indirizzo del nuovo corso è il seguente: https://info.dileginio.net. Ora il sito appare in manutenzione ma tra poco sarà disponibile.
      Ritorni a trovarci.
      Cordiali saluti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *