Una digestione straordinaria.

La Medicina Ayurvedica descrive livelli di digestione che nella fisiologia della digestione come descritta dalla medicina occidentale non vengono previsti. Si tratta di una digestione posta a livelli molto più profondi della fisiologia, livelli che possono essere immaginati come collocati a livello atomico e sub-atomico. Il cibo digerito dallo stomaco e anche dopo aver lasciato lo stomaco stesso, viene processato ad un livello così sottile in modo che possa poi successivamente essere trasformato in tessuti.
Questi sono gli argomenti trattati nella lezione 1.4 del corso di alimentazione ayurvedica.
Se volete iscrivervi al corso cliccate qui.

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *