I progenitori delle ciliege da tavola

I primi a dare frutti sono i ciliegi selvatici, come quello della foto, che scientificamente si chiama Prunus avium che letteralmete significa il prugno degli uccelli. I merli stanno già all’erta, entro uno due gioni saranno completamente mature e i primi che ne godranno saranno proprio loro che ne sono incredibilmente ghiotti.
Insieme al Prunus cerasus sono le piante selvatiche da cui derivano i ciliegi coltivati che tutti conosciamo come graffioni, duroni, etc.
Visti così da vicino (la foto è stata fatta rigorosamente col telefonino) anche esteticamente non sono male, ma la natura lo sappiamo e comunque bella…

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *