Ippocrate e la Legge dei Simili

Ippocrate “Il padre della medicina” dell’antica Grecia disse che c’erano due leggi di guarigione: la Legge degli Opposti e la Legge dei Simili. L’omeopatia utilizza la legge dei simili, la medicina ortodossa usa la legge degli opposti, ad es. antibiotici, antinfiammatori, etc.

 

Commento

Questa affermazione è abbastanza azzardata e viene usata spesso per dare dignità alla medicina omeopatica.
Non sappiamo praticamente niente di Ippocrate e quello che sappiamo è dovuto a Galeno medico del II secolo dopo Cristo che aveva letto qualche frammento di un personaggio vissuto 5-600 anni prima di lui.
E’ necessaria qualche informazione in più per chiarire meglio questa informazione. Abbiate pazienza che la daremo… (segue…)

 

Bibliografia e siti:
https://www.libriomeopatia.it/articoli/rielaborazione_scientifica.php

 51 Letture totali,  1 Letture oggi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.